Aiutiamo con l'adozione il futuro di questi bambini

Durante le vacanze di Natale sono andato in Madagascar anche per incontrare padre Scaringella e i suoi bambini.Diamogli una mano per un futuro migliore. grazie

Care amiche e cari amici,
vi ricordate quando vi ho parlato dell’opera di Padre Scaringella in Madagascar? L’ho potuta visitare personalmente durante le vacanze dello scorso Natale.
Durante quel viaggio, ho conosciuto la casa “Alessia et ses anges” ad Ambanja che oggi ospita 42 bambini in difficilissime situazioni di abbandono familiare. Potete leggere maggiori informazioni sul sito dell’Associazione HAFALIANA.
A seguito del mio viaggio, erano montate delle polemiche strumentali che mi hanno dato l’occasione per potervi parlare più diffusamente di quest’opera. “LE BUGIE DELL’ESPRESSO, LA SOLITA MACCHINA DEL FANGO“. Sono convinto, infatti, che chi ha ricevuto tanto dalla vita può dare una mano a chi ha più bisogno.
Come promesso, dunque, ecco tutte le modalità per avviare l’adozione a distanza e gli altri canali per le donazioni. Aiutiamo padre Scaringella e i suoi bambini.
Hula hoop? Ci provo...