Appello a Monti per dare ossigeno alle imprese

Pochi sanno che è in attesa della firma un decreto importante: 143 comuni virtuosi hanno bisogno di deroghe al patto di stabilità per pagare i crediti alle imprese

Ossigeno e fatti concreti. Sono due parole chiave della richiesta che anch’io insieme agli amici e colleghi deputati del Popolo della Libertà abbiamo avanzato al governo Monti.
Al ministero dell’Economia è in attesa della firma un decreto che permetterebbe a 143 comuni virtuosi di pagare i propri debiti alle imprese che lavorano con il pubblico.
Non possiamo perdere altro tempo prezioso. Monti, ascolta questo appello, firma il decreto.
Leggi l’articolo in allegato.
CRISI: PDL, MONTI FIRMI DECRETO COMUNI VIRTUOSI
(ANSA) – ROMA, 26 APR – ‘In queste settimane si parla tanto di crescita dimenticando, pero’, che il nostro Paese puo’ ripartire solo attraverso atti concreti che aiutano questo processo virtuoso. Pochi sanno, ad esempio, che al ministero dell’Economia giace, in attesa di firma, un decreto che consente a 143 comuni virtuosi di procedere al pagamento dei fornitori in deroga ai vincoli di spesa. Si tratta di un provvedimento di assoluta importanza ed urgenza per ridare un po’ di fiato a quelle imprese che lavorano per il pubblico. Si tratta ovviamente di un segno dal momento che riguarda solo pochi comuni. Rivolgiamo quindi un appello al premier-ministro dell’Economia Mario Monti perche’ firmi al piu’ presto il decreto’. Non possiamo perdere altro tempo prezioso’. cosi’ i deputati Pdl Maurizio Lupi, Michele Scandroglio, Gabriele Toccafondi, Luigi Casero, Maurizio Bernardo, Gioacchino Alfano e Alessandro Pagano