Proposta contro inaccettabile aumento prezzi benzina

Con l’on. Raffaello Vignali siamo intervenuti dopo la notizia della benzina che ha raggiunto 2 euro al litro. Inaccettabile che si continui con gli aumenti. Ecco la nostra proposta

Questo è il mio intervento con Raffaello Vignali Vice Presidente della Commissione Attività Produttive della Camera contro l’ulteriore aumento dei carburanti che ha portato la benzina sopra i 2 euro.
Leggi la notizia sul Corriere della Sera.
L’aumento del prezzo della benzina oltre 2 Euro al litro e’ inaccettabile sia per l’effetto sui conti delle famiglie sia per l’impatto sui costi del sistema manifatturiero.
Chiediamo al Presidente Monti e al ministro Passera, che hanno già mostrato sensibilità per questo gravissimo problema, di procedere immediatamente alla “sterilizzazione” della quota marginale dell’Iva, che moltiplica il prezzo del carburante a partire dal prezzo del Brent.
AGGIORNAMENTO 20 settembre 2012 > Leggi “Allarme caro-carburanti il governo prepara la riduzione delle tasse” via La Repubblica
 

Ti è piaciuto questo articolo? > Iscriviti alla newsletter