Monti bis: la politica non perde il vizio

L’estate è finita ma è tornato il tormentone Monti bis, tris e altro… La politica non perde il suo vizio e discute solo di formule. Ecco che cosa ci attende nei sei mesi prima del 2013

Discutere di formule: questo è un vizio che la politica non riesce proprio a  perdere. L’attenzione sembra tutta concentrata sulle elezioni del 2013, scadenza naturale della legislatura. Chi sarà candidato nel centro destra? Chi per il centro sinistra? Che cosa farà Monti? Forse gli italiani vogliono ancora Monti? O forse sarà inevitabile e così via…
Leggi anche “Legge elettorale: prossime elezioni con preferenze?
Invece nei sei mesi che abbiamo davanti dobbiamo lavorare ancora sodo sul tema dell’occupazione e dello sviluppo. E naturalmente della legge elettorale cha va assolutamente cambiata. Leggi anche “Volete votare il Presidente della Repubblica alle elezioni?
Se poi qualcuno vorrà il governo Monti per una seconda volta, dovrà trovarlo sulla scheda alettorale e votarlo democraticamente in aprile. In politica le cose più semplici sembrano le più complicate!
 

Ti è piaciuto questo articolo? > Iscriviti alla newsletter