Sostengo la candidatura di Lampedusa al Nobel per la pace

La tragedia che si sta consumando all’isola di Lampedusa non è sopportabile. Sostengo anche io la sua candidatura al Nobel per la pace.

 
Il Nobel per la pace all’Isola di Lampedusa, e non a un singolo personaggio, sarebbe un segnale significativo, perché la pace la costruiscono i popoli.
LEGGETE ANCHE: Una tragedia immane nel mare di Lampedusa
FIRMATE QUI LA CANDIDATURA DI LAMPEDUSA
 
La gente di Lampedusa da gennaio a oggi:

  • Ha accolto più di 28.000 persone salvate in mare dalle nostre forze dell’ordine e dai pescherecci civili,
  • 8.000 nel solo mese di settembre

È una prova di solidarietà concreta di fronte a un dramma della cui soluzione deve farsi carico la comunità internazionale e l’Unione europea in primis.
L’umanità testimoniata dagli abitanti dell’isola sia di stimolo a questa assunzione di responsabilità che di fronte alla tragedia di ieri non può più tardare.
Maurizio Lupi
FIRMATE QUI LA CANDIDATURA DI LAMPEDUSA