L'Istat conferma che la spesa per i trasporti fa crescere

Da Lussemburgo, dove sto partecipando al Consiglio europeo dei Trasporti, ricevo e commento i dati Istat sull’incremento del settore trasporti.

 
L’Istat ha diffuso i dati sull’incremento del settore trasporti (+ 13,1% annuo rispetto al 2012) che si conferma il primo per la crescita industriale.
C’è una spesa buona, investimenti in infrastrutture e trasporti che fanno da volano per l’economia. Questi dati lo dimostrano.
Insisto su questo concetto dal primo giorno del mio insediamento al ministero, e soprattutto sul fatto che bisogna finanziare per cassa le opere che possono essere concretamente e immediatamente realizzabili.
LEGGETE ANCHE: Nelle infrastrutture applichiamo un principio rivoluzionario per sbloccare un meccanismo sbagliato
 
Si tratta di investimenti produttivi che vanno nella direzione dell’inversione di marcia delle politiche: dal rigore alla crescita. Anche a livello europeo se ne sta prendendo coscienza, per questo insisterò che gli investimenti in infrastrutture considerate strategiche dall’Unione europea vengano considerati al di fuori del patto di stabilità.