Nessuno di noi vuole scissioni o cambio di leadership

Leggo cose sui giornali che non sono assolutamente vere. Nessuno di noi mette in discussione la leadership di Berlusconi.

 
MARINA BERLUSCONI E LA LEADERSHIP
Nessuno di noi ha mai messo in discussione la leadership del presidente Berlusconi

  1. Perchè in questi vent’anni con lui abbiamo fatto un grande partito e unito l’area dei moderati
  2. Perchè le leadership si impongono e Berlusconi è votato ancora da milioni di italiani.

Rispondendo a chi mi ha chiesto di commentare la smentita di Marina Berlusconi sul suo ingresso in politica: “Marina rinuncia a una cosa che non c’è e quindi non si può commentare una cosa che non c’è”.
LEGGETE ANCHE: Pdl: niente scissione e nessun traditore
 
LE IPOTESI DI UN CENTRINO
Smettiamo di pensare che qualcuno di noi voglia fare un centrino o un centretto con Casini o con Mauro, che hanno fatto la loro scelta nel febbraio scorso ed è stata bocciata dagli elettori.
E’ evidente che con un centrino, un centretto e con divisioni del centrodestra non si va da nessuna parte. Vogliamo una grande Forza Italia, un grande Centrodestra alternativo alla Sinistra.
 
 
Dichiarazioni a margine dell’inaugurazione di Citytech, a Milano lunedì 28 ottobre 2013.