Non trasformiamo la legge di stabilità in un conflitto tra partiti

Legge di Stabilità: gli ultimatum non servono, siamo tutti impegnati per migliorarla.

 
Come ho dichiarato al TG1 di ieri sera, siamo tutti impegnati per migliorare la legge di stabilità, per dare risposte concrete, concretissime, perchè l’Italia possa finalmente uscire dalla crisi.
Dobbiamo continuare a dare risposte come abbiamo già iniziato a fare per la disoccupazione giovanile che è drammatica, per le imprese, per le famiglie e per l’emergenza casa.
LEGGETE ANCHE: All’ANCE rispondo con i numeri
 
Smettiamola di trasformare la legge di stabilità nel conflitto permanente interno dei diversi partiti.