Autotrasporto: accolte tutte le richieste, chi sciopera non ha motivi

Gli autotrasportatori che scioperano non hanno tra le loro ragioni nessuna richiesta presentata al governo al ministero dei Trasporti che sia rimasta inevasa e che li giustifichi.

 
C’è chi ostinatamente vuole fare questo sciopero a tutti i costi; abbiamo tenuto numerosi incontri al ministero in cui:

  • è stato mantenuto il recupero dell’accisa sul gasolio;
  • e’ stato rifinanziato il fondo per il sostegno al settore;
  • e’ stato aperto un tavolo di confronto per i problemi degli autotrasportatori delle isole.

Questi sono risultati positivi, infatti a fronte degli accordi sottoscritti tutte le associazioni sindacali di categoria hanno disdetto lo sciopero.