Liguria: il raddoppio dei binari è indispensabile

Sopralluogo in Liguria (Andora, Capo Mimosa) dove è deragliato l’intercity 660 a causa di una frana. Il raddoppio dei binari è indispensabile.

La prima considerazione da fare è che con 200 persone che c’erano su quel treno le conseguenze potevano essere peggiori.
Nella riunione tecnica a Palazzo Tagliaferro ho assicurato che lavoreremo non solo perchè il treno venga rimosso al più presto ma anche perchè si ripristini entro le sei settimane previste il collegamento fino a Ventimiglia e perchè si sblocchi immediatamente la cantierizzazione del raddoppio.
Verrà rispettato l’obbiettivo e le operazioni verranno effettuate secondo i tempi stabiliti. Il treno sarà tolto in 18 giorni con l’intervento della chiatta e la frana messa in sicurezza.