Governo Renzi in continuità con Letta per impegno su Expo 2015

Il ministero dei Trasporti sarà fisicamente presente a Milano per un mese con un Tavolo permanente di coordinamento per Expo 2015 in Regione Lombardia. Lo ha annunciato il ministro alle Infrastrutture e Trasporti Maurizio Lupi durante la conferenza stampa seguita a un incontro sull’Esposizine Universale.

Nell’incontro di questa mattina a Milano sonmo state affrontate le “due grandi questioni”:

  1. il Tpl, “per il quale dobbiamo lavorare insieme a Regione Lombardia e Comune di Milano, per l’impatto di Expo nell’erogazione dei servizi”
  2. il turismo, che coinvolge “tutto il sistema Paese per un grande rilancio di asset industriali fondamentali”.

Per quanto riguarda le richieste presentate dal governatore lombardo Roberto Maroni, Maurizio Lupi ha commentato che “non c’è nessuna sorpresa, ognuno di noi si assume le sue responsabilità. Il governo Renzi seguirà la stessa programmaticita, concretezza e lo stesso metodo del governo Letta, per la riuscita di Expo e la presenza di quattro ministri qui oggi a Milano è segno di questo”.
Inoltre il ministro ha assicurato che le “opere fondamentali per la fruizione dell’evento saranno realizzate entro il 1 maggio 2015”, mentre “altre connesse, nel 2014, avranno fondi e una calendarizzazione ma non saranno realizzate per Expo”.