Sconto autostrade segnale importantissimo

A RTL 102.5 il ministro Lupi è tornato sul tema dello sconto autostrade per i pendolari definendola “un’operazione importantissima per aiutare una categoria che da 6 anni subiva aumenti”.

 
Il ministro Lupi ha raccontato di aver firmato il 31 dicembre 2013 con il collega ministro dell’economia l’aumento delle tariffe autostradali voluti negli anni precedenti spiegando di averlo fatto “perchè uno Stato serio, anche se i contratti non li ho fatti io, rispetta i suoi patti. Altrimenti nessuno verrebbe più a investire. Ho chiesto a un privato di realizzare un’autostrada o un allargamento di corsia? I soldi li ha messi lui e li recupera attraverso le tariffe. Questo patto va rispettato”.
“Ma contemporaneamente – ha continuato Lupi – non potevamo non vedere che 6 anni consecutivi di aumento dei pedaggi, per chi è pendolare, incidevano tantissimo. Allora dal primo febbraio ho introdotto la possibilità per i pendolari (da casello a casello entro 50km) di avere ogni mese lo sconto del 20% iscrivendosi al Telepass e segnalando la loro tratta. Dipende dal tratto ma può voler dire anche 40€ in meno al mese. Un segnale concretissimo di uno Stato che rispetta gli impegni che prende e aiuta i suoi cittadini”.
ECCO LE ISTRUZIONI PER AVERE LO SCONTO PENDOLARI
 
(Intervista al ministro Maurizio Lupi a RTL 102.5 Non Stop News – 18 marzo ore 8.40)