Ha ragione Napolitano: i tagli non devono essere lineari ma selettivi

“Sono perfettamente d’accordo col Presidente Napolitano”. Così il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Lupi commentando le parole del Capo dello Stato Giorgio Napolitano che all’Ansa ha detto che non vanno fatti tagli lineari ma selettivi.

”Ieri abbiamo parlato di questo col premier Renzi, ogni ministero farà la sua revisione sulla base della spending review e si vedrà e si deciderà dove tagliare” ha aggiunto Maurizio Lupi.