Abbiamo bisogno delle grandi opere come il pane. Serve più trasparenza

Mose: il Ministro Lupi a Uno Mattina ha parlato anche degli scandali di corruzione emersi in questi giorni sui giornali.

 
“In Italia abbiamo bisogno delle grandi opere come il pane. Dobbiamo realizzarle in tempi certi e con risorse certe senza che questi sporchi fenomeni possano accadere. Io credo – ha aggiunto il Ministro – che di norme in Italia ne abbiamo già troppe. Il problema è di farle rispettare e rendere più trasparente, semplificare, dare regole certe etc. E’ quello che stiamo cercando di fare e la sfida è proprio questa”.
“Mose: nel 2006 c’era un altro governo (Prodi ndr) e si fece per la prima volta un costo chiuso dell’opera proprio per evitare anche continui rialzi di costi. Non poteva essere più di 5 miliardi di euro e a detta di tutti questo avrebbe escluso anche i fenomeni corruttivi che invece sono poi emersi”.