Invertita tendenza, tornano cantieri opere pubbliche

“Raccolgo il lavoro iniziato da altri, le opere servono a una comunità, ai cittadini alle imprese non a un governo a o un altro.  doveroso ricordare il valore delle cose, in questi momenti economicamente difficili servono più che mai i fatti, che dimostrano l’utilità di queste opere, come ho potuto appurare percorrendo il tratto che oggi inauguriamo”.
Così il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Lupi, che ha preso parte all’inaugurazione del primo tratto funzionale del Quadrilatero tra Umbria e Marche, una strada di 9 km fra Umbria e marche, lungo la SS77 Foligno-Civitanova.
“Ringrazio innanzitutto i lavoratori che rendono possibili queste realizzazioni, una grande opportunità per il territorio e di lavoro per i nostri cittadini” ha aggiunto Lupi. “Grazie all’Anas, grazie alle ditte che qui hanno lavorato. Quest’anno abbiamo invertito la tendenza, sono tornati gli appalti e i cantieri per le opere pubbliche grazie al nuovo passo che impone date certe di inizio lavori, pena la revoca dei fondi. Ora la sfida. L’opera va compiuta entro il 31 dicembre 2017”.
(ANSA) – SERRAVALLE DI CHIENTI (MACERATA), 16 GEN