Bene ok Senato. Altra decisiva riforma per il Paese

Maurizio Lupi, capogruppo di Area popolare alla Camera, accoglie “con soddisfazione” il sì del Senato al disegno di legge sulla “Buona scuola”.

“Quello del Senato – prosegue – è stato un buon voto per una buona scuola. Ha vinto chi si è assunto la responsabilità di cambiare con coraggio questo Paese e chi ha creduto e voluto una riforma del sistema educativo e formativo italiano nella direzione della qualità, del merito, dell’autonomia, della parità e della libertà di educazione, della stabilizzazione del corpo docente (che è un dovere nei confronti degli studenti e delle famiglie). E’ quello che da tempo ci voleva. Hanno perso tutti i conservatori – conclude Lupi -, chi non vuole che nulla cambi per prolungare rendite di posizione protrattesi negli anni nell’interesse di qualcuno, certo non della scuola e dei ragazzi”.

Roma, 25 giugno 2015