Posizione Berlusconi su primarie non cambia

(ANSA) – RIMINI, 23 AGO – “La posizione sulle primarie di Berlusconi? Non e’ una novita’, la conosciamo da anni…”. Lo dice al Meeting di Cl il capogruppo di Ap alla Camera Maurizio Lupi commentando il no del leader di Fi alle primarie del centrodestra. “E poi – rileva – non e’ una novita’ che le posizioni di Forza Italia vengano smentite il giorno dopo da Berlusconi: li’ comanda lui“. Lupi lancia un appello a Fi in vista delle amministrative: “Possono essere una opportunita’ per correggere tutti gli errori fatti nel passato presentando dei candidati che siano rappresentativi ed autorevoli. Forza Italia faccia cosi’, senza cedere ai populismi della Lega”.