Un miliardo per la sicurezza, il miglior investimento

Giustamente la legge di stabilità si occupa anche di sicurezza, è un segnale importante che indica una delle principali priorità, se non la priorità del momento, per stabilizzare la strada della ripresa sulla quale si è avviato il Paese dopo anni di crisi. Se non c’è garanzia di sicurezza per i cittadini non c’è fiducia, e se non c’è fiducia non c’è ripresa. La pace e la sicurezza interna sono la condizione prima di ogni benessere. Un miliardo di euro dato alle forze dell’ordine in aumento di stipendi per gli uomini in divisa, in nuovi equipaggiamenti e dotazioni e in nuove tecnologie sono soldi ben investiti, non una spesa.