La nostra non è una storia di incoerenza, come sanno bene Matteo Salvini e tutto il centrodestra.

La nostra non è una storia di incoerenza, come sanno bene Matteo Salvini e tutto il centrodestra.
In Lombardia siamo con Roberto Maroni coerentemente con la storia di questi anni. Abbiamo governato con Maroni e non possiamo, con coerenza, non continuare a lanciare questa sfida di governo nella nostra diversità, insieme al centrodestra.
Le differenze sono una ricchezza se ci si rispetta.
Non saremo la quarta gamba di Maroni alle regionali, ma una forza politica di centro libe