Sequestro fondi: Non si impedisca alla Lega di fare politica

Sequestro fondi : Non si impedisca alla Lega di fare politica
 
Giustamente la Lega dice che i soldi del finanziamento pubblico li ha spesi per ciò per cui erano stati dati: fare attività politica e campagna elettorale.
Togliere le risorse a un partito, risorse legittime e trasparenti, vuol dire impedirgli di partecipare alla vita democratica.
E questo non è mai un bene.
La magistratura fa il suo mestiere, la politica e i partiti che ne sono elemento essenziale devono essere messi in grado di fare il loro: lavorare per costruire il bene comune.
Qui non c’è maggioranza o opposizione, c’è l’essenza della democrazia.