Secondo il rapporto 2018 dell’Ong missionaria cristiana Portes Ouvertes nel mondo 1 cristiano su 12 subisce persecuzioni.

Secondo il rapporto 2018 dell’Ong missionaria cristiana Portes Ouvertes nel mondo 1 cristiano su 12 subisce persecuzioni.
Il fenomeno, cresciuto quest’anno del 154% rispetto al 2017, vede coesistere sempre più le persecuzioni c.d. ‘’martellanti’’ (fisiche) con quelle c.d. ‘’velate’’ (limitazione dei diritti), impedendo di fatto una libera espressione della fede.
Omicidi, detenzioni e demolizioni di chiese ormai sono all’ordine del giorno in molti territori dell’Africa e del medio oriente.
Come cristiani e come uomini non possiamo rimanere in silenzio. Dobbiamo far sentire la nostra voce.
Oggi ho chiesto al Governo quali iniziative intenda mettere atto nelle sedi internazionali per contrastare queste inaccettabili e gravissime forme di violenza.
Per dar forza a un vero sostegno ai cristiani perseguitati c’è bisogno anche del vostro aiuto, del vostro ‘’’passaparola’’ digitale.