I NOSTRI EMENDAMENTI: MOTOCICLISTI E BOLLO AUTO

I NOSTRI EMENDAMENTI: MOTOCICLISTI E BOLLO AUTO
Il nostro impegno è quello di garantire la sicurezza stradale tenendo comunque presente il problema delle grandi spese che gravano sui motociclisti e automobilisti.
 

 
PER I MOTOCICLISTI

– Con l’obiettivo di favorire la #sicurezza stradale e la #protezione degli utenti delle due ruote motorizzate, ai fini dell’imposta sul reddito delle persone fisiche, spetta una detrazione dall’imposta lorda per una quota pari al 50 % delle spese documentate, sostenute per l’acquisto di protezioni per uso motociclistico a salvaguardia degli arti e delle loro estremità, del torace e della schiena, nel limite complessivo di spesa di 2.000 euro per ciascun soggetto intestatario di motoveicolo o motociclo.
– La suddetta #detrazione spetta esclusivamente per l’acquisto di suddetti dispositivi di sicurezza per uso motociclistico marchiati e certificati CE e conformi agli standard europei EN pubblicati dal CEN.
– La misura si applica nel limite di spesa di 3 milioni di euro per le spese sostenute in ciascuno degli anni 2019, 2020, 2021.

 
 

BOLLO AUTO

– A decorre dal 1 gennaio 2019 è abrogata la tassa di possesso degli autoveicoli.
– A decorrere dal 2019 i veicoli a motore sono esenti dal pagamento della tassa automobilistica di cui al testo unico delle leggi sulle tasse automobilistiche.
– Con decreto del Ministro dell’economia e delle finanze, sentita la Conferenza unificata di cui sono attribuiti alle Regioni e alle Provincie autonome di Trento e di Bolzano, gli introiti derivanti dalla tassa parametrati al gettito conseguito nell’anno 2018.