Il nostro emendamento per rifinanziare il Fondo nazionale per l’aiuto agli indigenti è stato bocciato proprio da chi promette di ‘’abolire la povertà’’

Il nostro emendamento per rifinanziare il Fondo nazionale per l’aiuto agli indigenti è stato bocciato proprio da chi promette di ‘’abolire la povertà’’.
Un fondo che, con 10 milioni di euro, avrebbe permesso di distribuire pasti ad oltre tre milioni e mezzo di persone in difficoltà. Parliamo tutti i giorni del “cambiamento”, ma qualcosa che funziona lo avevamo già e lo stiamo buttando via.
Speriamo che al senato la maggioranza ci ripensi
Mi verrebbe da dire, anche per la< lotta alla povertà, a lasciar la strada vecchia per quella nuova, si sa cosa si lascia ma non quel che si trova! Intanto qualcuno che ne ha capito l’importanza c’è, purtroppo non è al governo de Paese. Leggete il bell'articolo di Antonio Polito sulla nostra richiesta: https://bit.ly/2Er8SLU