Sull’ Autobrennero Toninelli non sa cosa dice, è già pubblica.

Sull’Autobrennero Toninelli non sa cosa dice, è già pubblica.
Il ministro Toninelli manda gli ispettori all’Autobrennero e promette che non ci saranno più disagi perché ‘presto la gestione tornerà pubblica’.
A ogni ignoranza c’è un limite, e Toninelli l’ha superato un’altra volta. L’Autobrennero è già pubblica: Regione Trentino Alto Adige, Provincia autonoma di Bolzano, Provincia autonoma di Trento più altri enti pubblici per l’84,7 per cento della società.

Ma è possibile che un settore così delicato e strategico come le infrastrutture sia in mano a questo dilettante allo sbaraglio?