Le riforme costituzionali non si fanno per seguire la popolarità e non si fanno per demagogia. Si fanno per responsabilità.

Le riforme costituzionali non si fanno per seguire la popolarità e non si fanno per demagogia. Si fanno per responsabilità.
La democrazia non è un costo, la rendiamo tale solo quando è inefficiente!
Abbiamo votato contro il taglio dei parlamentari non per difendere una poltrona ma per difendere il valore delle istituzioni da una riforma fatta male.

Le riforme costituzionali non si fanno per seguire la popolarità e non si fanno per demagogia. Si fanno per responsabilità.La democrazia non è un costo, la rendiamo tale solo quando è inefficiente!Abbiamo votato contro il taglio dei parlamentari non per difendere una poltrona ma per difendere il valore delle istituzioni da una riforma fatta male.

Pubblicato da Maurizio Lupi su Martedì 8 ottobre 2019