Scuola e impresa: presentate due proposte di legge dell’Intergruppo Parlamentare per la Sussidiarietà

Si è tenuta ieri mattina a Roma presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati la conferenza dell’Intergruppo Parlamentare per la Sussidiarietà che ha discusso due proposte di legge: una incentrata sul contrasto alla dispersione scolastica e una di incentivazione all’aggiornamento professionale per le imprese. PwC, partner tecnico dell’Intergruppo parlamentare per la Sussidiarietà – costituito nel 2002 dagli on. Lupi, Letta, Bersani e Realacci ed al quale aderiscono, oggi, circa 200 parlamentari di tutti gli schieramenti – ha contribuito attraverso l’Ufficio Studi alla realizzazione di analisi e ricerche che sono state utilizzate come contributo per i lavori interpartitici, svolti nel corso dell’ultimo anno sia nelle sedi istituzionali che sul territorio.
L’esito del lavoro sono due proposte di legge: Introduzione delle soft skills nelle scuole e Capitale Umano 4.0.
Più in particolare, la prima è incentrata sul “Contrasto alla povertà educativa e alla dispersione scolastica tramite l’introduzione della metodologia didattica delle Non-cognitive skills nel percorso didattico della scuola secondaria di primo e secondo grado”, la seconda è incentrata sull’”Iper-ammortamento per le spese di attività di formazione professionale di alto livello”.
Le proposte di legge, che saranno depositate nei due rami del Parlamento, avranno le firme dei Deputati e Senatori di tutti i Gruppi Parlamentari.
Tra i firmatari presenti alla conferenza stampa: Maurizio Lupi (Presidente di Intergruppo Sussidiarietà), Maria Stella Gelmini (Capogruppo FI Camera), Graziano Del Rio (Capogruppo PD Camera), Ettore Rosato (Vicepresidente Camera), Paolo Lattanzio (deputato M5S), Massimiliano Romeo (Capogruppo Lega Senato), Paola Frassinetti (Deputata FDI), Massimo Garavaglia (Deputato Lega), Gabriele Toccafondi (Deputato IV), Antonio Palmieri (Deputato FI), Alessandro Cattaneo (Deputato FI) e Annagrazia Calabria (Deputata FI).

Il lavoro è stato racchiuso in un volume, edito a cura dell’Ufficio Studi PwC, presentato alla Camera dei Deputati da Andrea Toselli, Amministratore Delegato di PwC Italia e che sarà distribuito a tutti i Deputati e Senatori.