INFORMATIVA SPERANZA

Il Governo la smetta di fare lo scaricabarile.
La situazione in Italia è migliorata ma il Governo deve essere chiaro e insistere sulla responsabilità dei cittadini e non sulla paura. Non possiamo richiudere tutto, il Paese non può permettersi un’altro lockdown.
Basta con lo smartworking, la legge stabilisce che massimo il 30% del lavoro può essere svolto a casa.
Si ritorni presto negli uffici. Si tolga la responsabilità penale dei datori di lavoro in caso di Covid19. Comunichiamo i dati dei contagi con metodo, pubblicando i numeri con proporzionalità tra tamponi e cittadini. Basta comunicare di essere in una nuova fase “drammatica” della pandemia.
E basta demonizzare i giovani, se si riaprono le discoteche cosa ci si aspetta? In discoteca si va per ballare! Era prevedibile che riaprendole sarebbero aumentati i contagi.