Il voto sulla Piattaforma Rousseau è una vergogna, un surrogato mal riuscito di democrazia diretta.

Il voto sulla #PiattaformaRousseau è una vergogna, un surrogato mal riuscito di democrazia diretta. Affidare la costituzione o meno di un governo al risultato della consultazione sulla piattaforma Rousseau equivale a svuotare di senso il Parlamento e la democrazia rappresentativa. Per anni abbiamo sentito parlare del teatrino della politica, ora siamo al teatrino dell’assurdo. Due partiti, che stanno tentando di formare una maggioranza in Parlamento, come prevede la nostra #

Continua a leggere …

Consultazioni: Non sosterremo il Governo Partito Democratico – Movimento 5 Stelle.

#Consultazioni: Non sosterremo il Governo Partito Democratico – Movimento 5 Stelle. Questo Governo di sinistra non ha alcuna corrispondenza con la maggioranza del Paese. Siamo di fronte ad una rappresentazione del teatro dell’assurdo. Faremo una opposizione seria e responsabile sostenendo le battaglie del #centrodestra. https://www.facebook.com/mauriziolupi.it/videos/2446753545539984/ 2

Continua a leggere …

Primo giro di Consultazioni: finalmente il Governo del Cambiamento si è concluso

Ieri finalmente si è conclusa, in maniera indecorosa, l’esperienza di quello che doveva essere il Governo del contratto e del cambiamento e che invece si è rivelato essere il Governo del baratto, del disfacimento e dei no. L’Italia ha bisogno di una #coalizione politica forte e coesa, che abbia la maggioranza in Parlamento e che possa governare per i prossimi 5 anni: la coalizione di #centrodestra compatta! Per questo riteniamo che ci debbano essere delle elezioni al più presto.   https://www.facebook.com/mauriziolupi.it/videos/2511068122286666/

Continua a leggere …

Consultazioni: Noi siamo stati eletti nel centrodestra e riteniamo che ci sia una necessità assoluta di fare un passo avanti, di uscire dai retroscena ed entrare in una comune assunzione di #responsabilità per dare un Governo al Paese.

Consultazioni: Noi siamo stati eletti nel centrodestra e riteniamo che ci sia una necessità assoluta di fare un passo avanti, di uscire dai retroscena ed entrare in una comune assunzione di #responsabilità per dare un Governo al Paese. Ho tenuto a sottolineare che è stata la #coalizione nella sua unità a vincere le elezioni e dividerla quindi, oltre che a essere un errore, non sarebbe comprensibile.

Continua a leggere …

Pubblicato inNews Tagged,,,, Commenti disabilitati su Consultazioni: Noi siamo stati eletti nel centrodestra e riteniamo che ci sia una necessità assoluta di fare un passo avanti, di uscire dai retroscena ed entrare in una comune assunzione di #responsabilità per dare un Governo al Paese.
Nell'immaginario collettivo abbiamo votato con un sistema elettorale maggioritario, ma così non era

Nell’immaginario collettivo abbiamo votato con un sistema elettorale maggioritario, ma così non era, ed i numeri in Parlamento oggi parlano chiaro. Questa deve essere la constatazione alla base di qualsiasi ragionamento serio. Davanti a noi oggi abbiamo due strade: replicare l’esperienza spagnola, con un Governo politico che si insedia grazie a delle forze esterne alla maggioranza che permettono a questo di nascere, che io credo sia la soluzione realizzabile più seria, o la costituzione di un Governo che realizzi…

Continua a leggere …

Noi con l’Italia, durante la consultazione del Gruppo Misto della Camera, ha sottolineato la necessità e l’urgenza che il Paese abbia presto un governo.

Noi con l’Italia, durante la consultazione del Gruppo Misto della Camera, ha sottolineato la necessità e l’urgenza che il Paese abbia presto un governo. Metodologicamente occorre partire dalla coalizione che dalle urne ha ricevuto la maggioranza relativa. Essendo in un sistema parlamentare, è in Parlamento che questa coalizione dovrà allargarsi ad altre forze per raggiungere una maggioranza reale. Il confronto dovrà essere non su alchimie politiche ma su un programma. Non è quindi questo il momento dei veti, porli…

Continua a leggere …