Decreto Dignità: Di Maio vuole un Istat più sottomessa

Decreto Dignità: Di Maio vuole un Istat più sottomessa Io come ministro del lavoro non riconosco come dati positivi quelli che ci ha dato l’Istat sull’occupazione. Parola di Luigi Di Maio in conferenza stampa di presentazione del decreto dignità. Quindi l’Istat, come chiedeva la sottosegretaria grillina all’Economia Laura Castelli, si adegui. E fornisca al ministro Di Maio dati più consoni all’idea che il disoccupato che viene assunto da un’impresa a tempo determinato non è una persona che ha trovato…

Continua a leggere …

Per il Governo Conte speriamo sia la volta buona…

Per il Governo Conte speriamo sia la volta buona… L’andirivieni di presidenti incaricati iniziava a diventare stucchevole, oltre che pericoloso. L’accordo di programma contiene punti, sulla giustizia, sulla scuola, sulle infrastrutture, sulla famiglia e sul lavoro che riflettono pesantemente le idee del Movimento 5 stelle e che quindi non possiamo condividere. Per questo Noi con l’Italia farà opposizione a questo Governo. La nostra, però, sarà sempre una opposizione costruttiva e confidiamo nella Lega affinché nell’azione di governo salvaguardi le…

Continua a leggere …

L’Italia è il secondo paese manifatturiero d’Europa e non possiamo stupirci se il nostro diretto competitor, la Germania, compie i suoi interessi.

L’Italia è il secondo paese manifatturiero d’Europa e non possiamo stupirci se il nostro diretto competitor, la Germania, compie i suoi interessi. Dobbiamo essere noi in grado di tutelare i nostri. Se andiamo in #Brianza o in giro per l’Italia possiamo trovare molte #imprese in grado di fare un ‘’fondo di investimento’’ così alle imprese tedesche e non dobbiamo avere paura di ammetterlo. Per fare questo però, abbiamo bisogno di un #Governo nel pieno dei suoi poteri. Governo che…

Continua a leggere …

Noi con l’Italia-Usei non darà la fiducia al governo che si presenterà alle Camere. Faremo opposizione costruttiva

Al presidente del Consiglio incaricato, professor Giuseppe Conte, abbiamo fatto presente che esistono delle distanze incolmabili rispetto al contratto di governo sottoscritto da #M5sLega e per questo Noi con l’Italia-Usei non darà la fiducia al governo che si presenterà alle Camere. Faremo opposizione costruttiva assieme a Forza Italia e alle altre forze del centrodestra nel rispetto degli impegni presi con i nostri elettori. Per noi i punti di riferimento restano i dieci punti del programma del #centrodestra, sui quali abbiamo fatto campagna elettorale e sui…

Continua a leggere …

Governo Lega-M5S: Più che un contratto sembra un libro dei sogni, che per molti italiani corrispondono a incubi

Più che un contratto sembra un cesto in cui ognuno ha buttato dentro i suoi sogni, che per molti italiani corrispondono a incubi. Dopo anni di denuncia della partitocrazia scopriamo che i famigerati caminetti oggi si chiamano Comitato di Conciliazione al quale, tra l’altro, viene assegnato un incomprensibile potere di decisione sulle grandi opere pubbliche. L’Italia ha bisogno di meno statalismo e più sussidiarietà e ora invece avremo a che fare con una banca pubblica sotto il diretto controllo…

Continua a leggere …