Vogliamo davvero dichiarare guerra alla Francia?

Vogliamo davvero dichiarare guerra alla Francia? È evidente che l’uscita di Di Maio non ha nulla a che fare con le questioni di contenuto ma solo con i problemi interni di perdita di consenso del Movimento 5 Stelle e alla loro solita strategia di trovare sempre un nemico. Vorrei dire a Di Maio: attenzione ministro dello Sviluppo Economico.< Quali conseguenze potrà avere lo scontro (che già non ha pagato con la Commissione Europea) sui molti dossier aperti come Fincantieri-FTX, Alitalia – Air France...

Continua a leggere …

Question Time a Toninelli: Ignoranza o malafede?

Toninelli: Ignoranza o malafede? #Toninelli ci ha raccontato per un mese e mezzo che il ponte sarebbe stato realizzato entro la fine del 2019. Il Ministro “non sapeva” però che ad un’impresa, per partecipare a gare di appalto pubbliche, serve l’attestato SOA, che #Fincantieri – l’azienda di Stato scelta da Toninelli e da #DiMaio – ancora non ha. Toninelli “non sapeva” inoltre che l’area, a fronte dell’inchiesta, sarebbe stata posta sotto sequestro, allungando ancora di più i tempi necessari….

Continua a leggere …

Fincantieri: Se questo è l’europeismo di Macron, l’Europa ha un triste futuro

Fincantieri si è impegnata per l’acquisto dei cantieri navali di Saint-Nazaire, che erano in amministrazione controllata, su richiesta del governo Francese, rilevandola dalla proprietà sud-coreana. Ora il governo francese vuole cambiare le carte in tavola e prospetta di avvalersi del diritto di prelazione, che porterebbe alla nazionalizzazione dei cantieri. Se questo è l’europeismo di Macron, peraltro già manifestatosi nel rifiuto di aiutare l’Italia sui migranti, l’Europa unita ha un ben triste futuro

Continua a leggere …

Pubblicato inNews Tagged Commenti disabilitati su Fincantieri: Se questo è l’europeismo di Macron, l’Europa ha un triste futuro