Legge di Bilancio: Tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare o, per chi governa, la realtà

TRA IL DIRE E IL FARE C’È DI MEZZO IL MARE O, PER CHI GOVERNA, LA REALTÀ Legittimo che la maggioranza persegua le sue bandiere elettorali e realizzi il suo programma ma è altrettanto doveroso che questa bandiere si attuino guardando alla realtà e all’interesse del popolo. Quello che però è accaduto in questa III lettura della Legge di Bilancio è stato l’esatto opposto. Tutto sbagliato in questa manovra? Assolutamente no. < Sarebbe ideologico dirlo. Vi sono dei punti che sono apprezzabili: - Più risorse...

Continua a leggere …

Il Pd ha finalmente capito che la casa non è cosa da ricchi #NoImuday

Oggi il Pd celebra il No Imu day. Sono molto contento di questo fatto. Ma vi ricordate che cosa dicevano tre anni fa a chi, come noi, voleva eliminare la tassa sulla prima casa? Sono contento che abbiamo convinto il Pd che la prima casa non è un segno di ricchezza, ma è il luogo dove gli italiani svolgono la loro vita. Ora la battaglia è sulla modifica dell’Isee, nel quale è stato inserito il possesso della prima casa…

Continua a leggere …

Pubblicato inNews Tagged, Commenti disabilitati su Il Pd ha finalmente capito che la casa non è cosa da ricchi #NoImuday
Lupi: Forte crescita su casa dimostra che l'Italia è ripartita

“I mutui per l’acquisto di casa crescono dell’86%. Un altro dato positivo di un Paese che torna a crescere. La ripresa del mercato immobiliare è forse il segnale più confortante dell’inversione di tendenza della nostra economia, perché testimonia più di ogni altra statistica il ritorno della fiducia nel futuro da parte degli italiani e perché la compravendita di immobili può rimettere in moto un settore trainante come la filiera dell’edilizia. Il lavoro di cambiare e di riformare profondamente l’Italia…

Continua a leggere …

Pubblicato inNews Tagged,, Commenti disabilitati su Lupi: Forte crescita su casa dimostra che l'Italia è ripartita
DA ABOLIZIONE IMU, BENEFICI. CON RICETTE AUSTERITY UE SAREMMO ANCORA IN RECESSIONE

Roma, 2 settembre 2015. “Io sono un europeista convinto, ma devo purtroppo dire che certi funzionari europei fanno di tutto per rendere l’Europa odiosa ai cittadini. A seguire le loro ricette l’Italia sarebbe ancora in recessione. Abbiamo, invece, finalmente imboccato la via della ripresa: questo vuol dire conti in ordine ma soprattutto lavoro per la gente, e su questa strada intendiamo andare avanti anche con l’abolizione della tassazione sulla casa, perché siamo convinti che porterà benefici all’economia, alle famiglie…

Continua a leggere …

Pubblicato inNews Tagged, Commenti disabilitati su DA ABOLIZIONE IMU, BENEFICI. CON RICETTE AUSTERITY UE SAREMMO ANCORA IN RECESSIONE
Padoan ha chiarito, le paritarie non devono pagare l'Imu

“Sull’Imu delle scuole paritarie il ministro dell’Economia Padoan è stato chiaro in modo definitivo: chi fa un servizio pubblico e non copre interamente  il costo del servizio educativo e formativo che offre non la deve pagare. La riforma della scuola appena approvata ribadisce che il sistema pubblico dell’istruzione è fatto da scuole gestite dallo Stato e scuole paritarie che lo Stato stesso riconosce come pubbliche perché rispondono a ben determinati criteri. Mi auguro che ora a questo chiarimento sia…

Continua a leggere …

Sentenza su Imu paritarie crea grave disuguaglianza

“La sentenza sull’Imu delle scuole gestite da enti religiosi invece di fare giustizia discrimina pesantemente queste scuole e genera una pericolosa diseguaglianza. Le scuole paritarie e le scuole statali per legge fanno entrambe parte del sistema pubblico, perché entrambe svolgono un servizio pubblico. Perché le paritarie pubbliche devono pagare l’lmu e le statali pubbliche no? La chiusura di molte scuole paritarie è il rischio concreto delle conseguenze di questa sentenza con oltretutto un consistente aggravio dei costi per lo…

Continua a leggere …