START SkyTg24: Prescrizione, concessioni, Alitalia, Ilva

Prescrizione, concessioni, Alitalia, Ilva… Si possono avere opinioni diverse su tutto (anche se capisco chi si mette le mani nei capelli sentendo parlare #Bonafede) ma non si può paralizzare questo Paese. Avere un #Governo che non governa è inaccettabile.    

Continua a leggere …

«Silvio ha visto giusto. C’è un pezzo del Paese che vuole avere voce»

«Silvio ha visto giusto. C’è un pezzo del Paese che vuole avere voce»   Onorevole Maurizio Lupi, lei è stato tra i primi ad aderire al progetto di una federazione dei moderati lanciata da Silvio Berlusconi. Può davvero funzionare il progetto de L’Altra Italia? «Ricordo che Berlusconi già nel gennaio di quest’anno, nella ricorrenza dei cento anni dal discorso ai liberi e forti di Don Sturzo, lanciò il suo appello a L’Altra Italia. Dissi subito che l’intuizione era giusta….

Continua a leggere …

Noi determinanti. Bisognerà fare i conti con il Centrodesta.

Noi determinanti. Bisognerà fare i conti con il Centrodesta. <<Le elezioni di domenica hanno certamente anche un valore politico interno, ma bisogna ricordare che in realtà si vota per il futuro dell’Europa, per chi dovrà guidarla nei prossimi 5 anni>> Maurizio Lupi, coordinatore e deputato di Noi con L’Italia, lancia questo appello. Perché, spiega, <<si tratta di scegliere se tornare a un’Unione dai grandi ideali e valori, oppure se si vuole un mero progetto economico e burocratico>>. I vostri…

Continua a leggere …

L'intervista a Il Giornale: «Ritorniamo con Berlusconi per dar più voce ai moderati»

«Ritorniamo con Berlusconi per dar più voce ai moderati» L’ex ministro centrista: «Gli alfaniani hanno risposto tutti alla chiamata del Cavaliere. Il nemico è il M5s»   Inutile chiedergli del passato. «Si volta pagina», spiega Maurizio Lupi. «Il tempo delle divisioni è finito, ora è il tempo della ricomposizione». Tradotto, Maurizio Lupi ammaina le già ammainate bandiere del vecchio Ncd, ormai un pezzo d’antiquariato con Angelino Alfano desaparecido della politica, e punta la prua in direzione Arcore. Inutile chiedergli…

Continua a leggere …

Intervista al Corriere: Formigoni. Una follia demonizzare il suo governo modello. Si deve rispettare la storia.

<<Una follia demonizzare il suo governo modello. Si deve rispettare la storia>> Da lui forse eccessi, ma non reati È stato il migliore amministratore degli ultimi 30 anni. Negarlo è profondamente sbagliato. Al contrario, andrebbe ringraziato «Strumentalizzare e demonizzare i venti anni del governo di Formigoni in Lombardia è pura follia. Non si condanna la storia». Maurizio Lupi, presidente della componente parlamentare Nci. Una vita accanto a Roberto Formigoni. Un pupillo. In alcuni momenti un delfino. Salvo litigi e…

Continua a leggere …

Intervista al Mattino: «Attacchi smodati, M5S si è involuto»

«Attacchi smodati, M5S si è involuto» Fanno peggio di quanto dicevano di Berlusconi. Chiamato in causa di nuovo Mattarella. «Fanno peggio di quanto dicevano di Berlusconi. Gli attacchi smodati di M5S, di Di Maio e Bonafede rappresentano il peggio della vecchia politica che loro stessi a parole dicono di combattere. Lo scenario sembra lo stesso: attaccavano Berlusconi dicendo che voleva fare ingerenze sull’indipendenza della magistratura, ma loro fanno altrettanto». Maurizio Lupi, coordinatore nazionale di Noi con l’Italia, giudica inaccettabili…

Continua a leggere …

Intervista al Corriere della Sera: «Chi sbaglia va punito. Ma le nazionalizzazioni si fanno in Venezuela»

«Chi sbaglia va punito Ma le nazionalizzazioni si fanno in Venezuela» ROMA «Se Autostrade ha sbagliato è giusto che paghi duramente. Ma questo non verrà stabilito né da fantomatici tribunali del popolo né dalla Rete. È il principio dello Stato di diritto. E se come ha detto Di Maio bisogna passare sul suo cadavere, allora politicamente ci si passerà». Per due anni, dal 2013 al 2015, Maurizio Lupi è stato ministro delle Infrastrutture e dei trasporti. Prima con Enrico…

Continua a leggere …

Lupi: “Sala sta facendo bene. Prepariamo ora l’alternativa moderata"

  Lupi: “Sala sta facendo bene. Prepariamo ora l’alternativa moderata” L’ex ministro Maurizio Lupi: “Beppe Sala? Sta lavorando con sano pragmatismo. Milano laboratorio per un’esperienza moderata e centrista nazionale”. Ex ministro, ex enfant prodige della periferia milanese, nella quale ancora vive. Poi le difficoltà innescate dal Celeste, la caduta del sistema regionale, la fine della teorizzazione dell’impegno in politica di Cl. Maurizio Lupi, in un’intervista ad Affaritaliani.it Milano, però non si scoraggia: “Al Meeting non sarò organizzatore ma so…

Continua a leggere …

«Noi alternativi ma non tratteremo questo governo da male assoluto. Faremo un’opposizione intelligente» 

«Noi alternativi ma non tratteremo questo governo da male assoluto. Faremo un’opposizione intelligente» L’intervista di Giuseppe Alberto Falci  sul Corriere della Sera del 06/06/2018   «Il premier non si è assolutamente distaccato dal contratto di governo che avevano sottoscritto Lega e M5S e di cui è il garante e l’interprete». E oggi lei, Maurizio Lupi (parlamentare e coordinato-re nazionale di Noi con l’Italia), come si comporterà a Montecitorio? Darà la fiducia all’esecutivo guidato dal professor Giuseppe Conte? «Voteremo contro,…

Continua a leggere …