Serve chiarezza nei rapporti con la Cina

Non ci devono essere né dubbi né tentennamenti sulla collocazione internazionale del nostro Paese. Soprattutto in un momento come questo. Abbiamo tutti letto con apprensione le interviste del segretario della Difesa americano e del nostro ministro della Difesa. Mark Esper ha dichiarato che “Russia e Cina si stanno approfittando di una situazione unica per far avanzare i loro interessi (…) e seminare divisioni nell’Alleanza atlantica e in Europa” e che “possono cercare di usare la pandemia e le sfide economiche…

Continua a leggere …

Congratulazione a Paolo Alli, rieletto Presidente dell'Assemblea Parlamentare della NATO

A nome mio e di tutto Deputati Alternativa Popolare esprimo le più sentite congratulazioni al collega e amico Paolo Alli per la rielezione alla presidenza dell’Assemblea Parlamentare della #NATO. Un secondo mandato che suggella l’ottimo lavoro svolto in questo primo anno di presidenza in cui ha saputo mettere a frutto la sua grande esperienza in politica internazionale. A lui i nostri auguri di buon lavoro

Continua a leggere …

Pubblicato inNews Tagged, Commenti disabilitati su Congratulazione a Paolo Alli, rieletto Presidente dell'Assemblea Parlamentare della NATO
LUPI: COMPLIMENTI AD ALLI PER RICONFERMA E NUOVO INCARICO 

Roma, 12 ottobre 2015. “I miei complimenti a Paolo Alli per la conferma alla Vicepresidenza dell’Assemblea Parlamentare Nato e per l’elezione a Relatore del Comitato sui partenariati. La delicata situazione internazionale ha bisogno di persone non ideologiche e tese al bene comune per scongiurare avventurismi che possono affascinare qualche intellettuale ma che spesso si risolvono in drammi per le popolazioni”. Lo dichiara Maurizio Lupi, Presidente dei deputati del Gruppo Area Popolare (Ncd-Udc). 

Continua a leggere …

Pubblicato inNews Tagged, Commenti disabilitati su LUPI: COMPLIMENTI AD ALLI PER RICONFERMA E NUOVO INCARICO 
Vado in Afghanistan a dire grazie ai nostri soldati

Alla mezzanotte di oggi mercoledì 4 aprile partirò per l’Afghanistan dove incontrerò i nostri soldati impegnati in missione. Per una visita istituzionale e per una vicinanza umana e riconoscente. Poi per dire grazie e auguri!

Continua a leggere …