Quasi due metri di acqua alta, danni per centinaia di milioni e solo adesso ci si accorge che serviva il Mose

Quasi due metri di acqua alta, danni per centinaia di milioni e solo adesso ci si accorge che serviva il Mose. #Venezia, che ieri è stata sommersa dall’acqua alta, in questi anni è stata inondata di parole a vuoto, polemiche e immobilità. Nel 2014 il Mose, l’unico sistema che può evitare disastri come quello di ieri, come ha ribadito il sindaco di Venezia, era stato completato per l’87%, l’opera era integralmente finanziata, la pianificazione dei lavori prevedeva l’ultimazione delle…

Continua a leggere …